seo ecommerce infografica

SEO avanzato per e-commerce in infografica

Applicare le tecniche SEO a un sito di e-commerce è spesso complicato e richiede molta esperienza. I siti di annunci, infatti, hanno un ricambio continuo di informazioni, e spesso generano duplicazioni, che, si sa, non sono affatto amate da Google. Promodo ha pubblicato questa interessante infografica che dà sette consigli di SEO avanzato per siti ecommerce. vediamoli:

  1. utilizzare i mark-up: utilizzare i rich snippet appositi permette di identificare il contenuto della foglia e dare subito all’utente, già dalla SERP, informazioni circa il contenuto dell’annuncio, di conseguenza massimizza le possibilità di click utili.
  2. Articolo non disponibile: se un articolo non è più disponibile invece di mandare l’utente su una pagina del tutto inutile, creane una apposita che gli dia indicazioni circa le possibilità che gli offri, magari prodotti simili o altre alternative valide. Te ne saranno grati gli utenti e anche il motore di ricerca.
  3. Feedback: i feedback sono contenuti e non devi neanche produrli, saranno gli utenti lo faranno per te. Di certo non saranno ottimizzati, ma visto che si parla tanto di naturalezza, più di così si muore.
  4. Usa i filtri e le pagine tag: ottimizza solo il primo livello delle pagine tag e dei filtri, in maniera da evitare i duplicati
  5. Compila il title: utilizzare keyword generiche monetizza. Un buon title può essere: prezzo/recensione/svendita/economico+nome del prodotto
  6. Geolocalizza: la geolocalizzazione permette non solo di avere successo nelle SERP, ma anche con gli utenti. Se vivo in Italia, anche se compro online, difficilmente cercherò offerte in America. Questo discorso è ancora più importante se si parla di un negozio che vende sia online che dal vivo. La parola d’ordine di oggi, grazie anche allo sviluppo del mobile, è geolocalizzazione.
  7. Nuovi arrivi: in homepage inserisci un link diretto ai nuovi arrivi. Un utente che visita spesso il tuo sito o che cerca delle novità apprezzerà molto perché non dovrà addentrarsi nelle milel categorie e filtri per trovare i nuovi prodotti.

L’infografica non esiste più, ma se avete bisogno di aggiornamenti sulla gestione dell’ecommerce anche a livello SEO trovate molti articoli scritti da me qui.

SEO per ecommerce
Fonte: Promodo.com

Pubblicato in SEO news.